LE SCARPE DELLA SPOSA

Rispetto alle caratteristiche che le scarpe da sposa devono avere per essere definite tali, esiste un certo galateo, una serie di regole implicite che impongono un certo rigore e che consigliano la loro scelta solo dopo avere scelto l’abito da sposa. Oltre a ciò, le scarpe devono essere chiuse, qualunque sia la stagione in cui ci si sposa; devono essere decolletè e meglio se dello stesso tessuto e colore del vestito; a tacco basso e senza punte esagerate.
Che noia però… e detto questo io opterei subito per un sandalo gioliello dal tacco vertiginoso, ma si sà, io vado sempre controcorrente, quindi non datemi ascolto e scegliete con criterio… e scegliete in base alle vostre abitudini e ai vostri gusti, perchè non saranno certo quattro vecchie regole a farvi rinunciare alla vostra personalità! In caso però di scelta di un tacco impegnativo, il primo importante suggerimento che vi posso dare è quello che di prevedere un paio di scarpe di ricambio da utilizzare durante lo shooting dopo la cerimonia, magari un paio di sneakers o di quelle deliziose All Star bianche con quella piccola zeppa interna che evitano di farci stare raso terra e che ci permettono di avere comunque un minimo di tacco. Magari alcune di voi potranno storcere il naso, ma vi assicuro che in caso di shooting fotografico nelle campagne toscane, magari tra il grano delle crete senesi, risultano essere fondamentali per la riuscita del servizio! A parte questo, via libera al vostro estro, ma ricordate  4 o 5 cosette che potranno tornarvi sicuramente utili in fase di scelta.

le-scarpe-della-sposa

The Wedding All Star


Wedding in Castello di Leonina, Crete Senesi, Tuscany

Wedding in Castello di Leonina, Crete Senesi – Tuscany

 

miglior fotografo matrimoni siena

Fororeportage di Matrimonio a Siena

 

1. Preferite sempre materiali di qualità

Per affrontare la lunga giornata del wedding day e viverla al meglio senza dolori lancinanti ai piedi, le vostre scarpe da sposa dovranno prima di tutto essere comode. Ma del resto si sà, è difficile che la bellezza di una scarpa possa andare di pari passo alla sua comodità. Spesso però, lo star bene in una scarpa, anche a tacco alto, dipende dal materiale con cui essa è confezionata.  Sempre meglio quindi scegliere pellami morbidi e traspiranti, o il raso, un classico negli outfit nuziali. Evitare come la peste cineserie di plastica dalla suola rigidissima, che sebbene costino sicuramente molto meno di un paio di scarpe in pelle, vi daranno il tormento sin dal mattino. Quindi assolutamente bocciati anche tutti gli altri materiali sintetici che, oltre a non essere adatti per un matrimonio, fanno sudare il piede causando i famosi piedi a papera e lievitare le caviglie!

the wedding shoes

Wedding in Castel Bigozzi – Monteriggioni, Tuscany

 

italienischer hochzeitsfotograf aus der toskana

Wedding in Castel di Pugna, Siena Tuscany


Matrimonio al Castello di San Fabiano, Siena

2. Attenzione all’altezza del tacco

Per scegliere la scarpa giusta delle vostre meravigliose scarpe da sposa, l’unica accortezza che mi sento di condividere è quella che riguarda l’altezza dello sposo. In parole povere, evitate di svettare troppo sul vostro futuro marito e se lui è veramente bassino, evitate i tacchi alti. Almeno durante la cerimonia, dategli l’illusione che è lui che comanda!!!! Scherzi a parte, la scelta tra le diverse tipologie di tacco è molto soggettiva e fatta eccezione per il futuro sposo di bassa statura, spetta solo a voi e a quanto siete brave a camminare con il tacco 12.

Wedding in San Galgano Abbey, Tuscany

 

3. Identificate il mood del vostro matrimonio

Così come il vestito da sposa, anche le vostre calzature dovranno essere ben armonizzate con il fil rouge del vostro wedding day. Non esiste infatti la scarpa perfetta, ma tutto dipende dal contesto della cerimonia e dal luogo in cui avrà luogo la festa. Per matrimoni molto formali e celebrati in un luoghi solenni, le scarpe dovranno senza dubbio essere classiche e rigorose, mentre per contesti rurali o poco formali come possono essere certi piccoli relais persi nelle campagne toscane, via libera a uno stile più rilassato e meno rigoroso. Per finire, ricordatevi sempre che la festa sarà la vostra e che sarete comunque autorizzate a scegliere le scarpe che più vi piacciono, in barba a tutto e a tutti! 😉

Fotografo matrimoni Siena

TAGS:

.cata-page-title, .page-header-wrap {background-color: #ffffff;}.cata-page-title, .cata-page-title .page-header-wrap {min-height: 700px; }.cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .title-subtitle *, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs *, .cata-page-title .cata-autofade-text .fading-texts-container { color:#FFFFFF !important; }.cata-page-title .page-header-wrap { background-image: url(http://fotobruchiwedding.it/wp-content/uploads/2019/02/Cesare-Francesca-15-09-2018-237.jpg); }